.

UMS per Cieli Azzurri

UMS.jpg

Con caparbia determinazione e tanta fatica, Genny Battaglia ha portato a termine l'Ultramaratona Milano-Sanremo in undicesima posizione su 70 partecipanti individuali. Dopo essere partito dalla Darsena di Milano alle dieci di Sabato 27 Aprile (in questa pagina il video della partenza), ha toccato l'acqua del mare di Sanremo alle 5,30 di Lunedì 29 Aprile, come potete vedere in questo video.

L’Ultra Milano – Sanremo (UMS) è una corsa estrema che attraversa tre diverse regioni (Lombardia, Piemonte e Liguria), con un percorso totale di 285 km. L’obiettivo, per i runner in gara, è quello di completare questo tragitto entro 48 ore. Il completamento della gara è valevole per l’accreditamento agli eventi Ultra più prestigiosi al mondo, quali la Spartathlon e la Badwater, rendendo questo un evento imperdibile per appassionati di corsa estrema provenienti da tutto il mondo.

L’edizione 2019 ci ha visto direttamente coinvolti a seguito della partecipazione alla gara di Gennaro Battaglia, Ultra Ambassador e runner amatoriale che ha deciso di unire alla sua passione un grande gesto di beneficenza , correndo per raccogliere fondi per la nostra Associazione. E’ infatti comune, per i runner partecipanti ad eventi di questo tipo, effettuare una “vendita” benefica dei chilometri percorsi, donando poi i proventi ad una buona causa. Il meccanismo prevede, in sostanza, un rapporto di dipendenza diretta fra i chilometri percorsi dal runner ed i fondi raccolti da destinare in beneficenza. Questa collaborazione nasce dalla  iniziativa e dalla generosita' della signora Gabriella, la cui figlia è stata in cura per diverso tempo presso la Chirurgia Pediatrica del Policlinico di Milano. Per esprimere la sua gratitudine, e nel contempo anche per aiutare bambini in situazioni simili a quella di sua figlia, Gabriella ha scelto di organizzare questa iniziativa, contando sulla collaborazione di Gennaro, amico di famiglia.

Genny è stato assistito durante tutta la gara da un team di supporto ed è stato raggiunto dalla signora Gabriella a Genova, in uno dei quattro checkpoint obbligatori del percorso. Gli appassionati della gara e noi stessi abbiamo seguito in diretta lo stato della corsa, grazie al monitoraggio reso disponibilie dalla organizzazione della corsa. Questo è il comunicato stampa ufficiale della corsa, che vi raccomandiamo di leggere per riuscire ad avere un racconto completo dell'evento.

 

Infine, non possiamo che ringraziare calorosamente la signora Gabriella per aver pensato a noi, Genny per aver corso senza mai arrendersi e tutti coloro che hanno dimostrato la loro generosità nei nostri confronti; i contributi raccolti saranno utilizzati nei nostri prossimi progetti per il reparto di Chirurgia Pediatrica del Policlinico di MIlano.

 

GRAZIE DI CUORE A TUTTI VOI!

Attività recenti

CIELI AZZURRI

Associazione Amici della Chirurgia Pediatrica Odv

Sede legale: V. A. Saffi 12 c/o Studio Garattini - Picozzi  20123 Milano  c.f. 12555100150

Copyright © 2017 Cieli Azzurri Associazione Amici della Chirurgia Pediatrica Odv. Tutti i diritti riservati. Realizzazione improvelandweb.it