.

Una Culla per Operare

culla_articolo.jpg

Questo progetto ha contribuito alla realizzazione di  un’area, all’interno del Reparto Terapia Intensiva Neonatale della Clinica Mangiagalli di Milano, dedicata esclusivamente al ricovero di neonati con necessità di intervento chirurgico.

Questo progetto, iniziato alla fine del 2010 e portato a termine nel 2013, ha contribuito alla realizzazione di  un’area, all’interno del Reparto Terapia Intensiva Neonatale della Clinica Mangiagalli di Milano, dedicata esclusivamente al ricovero di neonati con necessità di intervento chirurgico, al fine di garantire cure più efficaci e decorsi operatori più sicuri.


IL PROGETTO

La clinica Mangiagalli della Fondazione IRCCS CA' GRANDA Ospedale Maggiore Policlinico, ha una tradizione decennale di eccellenza nell'assistenza al neonato sia normale che di bassissimo peso (spesso al disotto di 1500 gr) basata anche sull' ottima integrazione assistenziale, organizzativa e culturale tra il personale dei reparti coinvolti. E' infatti diventata un punto di riferimento in Italia e anche all'estero, soprattutto dopo le attività di cooperazione con l'ospedale Red Cross Children's Hospital.

Proprio per mantenere alto il livello di eccellenza, l' Unità di Terapia Intensiva Mangiagalli vuole seguire il modello, già adottato dai principali centri di riferimento pediatrico internazionali e nazionali, che prevede l'esistenza, all'interno del reparto, di una area dedicata all'esclusivo ricovero di neonati  che necessitano di cure specifiche o chirurgiche, e per i quali è fondamentale limitare il più possibile la commistione con altri neonati per evitare rischi infettivi anche durante l'eventuale trasporto in sala operatoria.

L'allestimento di questa area prevede l'utilizzo delle  più moderne attrezzature per il monitoraggio  dei parametri vitali (quali ad esempio  la frequenza del battito cardiaco e del respiro, la quantità di anidride carbonica e ossigeno nel sangue) e  per l'assistenza del neonato patologico (come il ventilatore neonatale), ma soprattutto prevede, grazie a questo progetto, l'acquisto di nuove e sofisticate termoculle di ultima generazione, attrezzate in modo da potere eseguire, al loro interno, interventi chirurgici, nei casi di particolare instabilità del piccolo paziente.

 
CIELI AZZURRI ONLUS promuoverà il progetto presso tutti gli operatori che hanno a cuore il futuro dei nostri figli e il prestigio della nostra Regione, ai fini di raccogliere i fondi per la dotazione di almeno sei culle di nuova generazione.

 

I PROMOTORI

Corrado Ruffini
Director  Emeritus della McKinsey, presidente di CIELI AZZURRI ONLUS
Fabio Mosca
Direttore Terapia Intensiva Neonatale della Fondazione IRCCS CA' GRANDA Ospedale Maggiore Policlinico - Clinica Mangiagalli
Maurizio Torricelli
Primario Emerito  della Chirurgia Pediatrica della Fondazione IRCCS CA' GRANDA Ospedale Maggiore Policlinico - Clinica Mangiagalli
Ernesto Leva
Direttore della Chirurgia Pediatrica e Responsabile della Chirurgia Neonatale della Fondazione IRCCS CA' GRANDA Ospedale Maggiore Policlinico - Clinica Mangiagalli

 

Hanno contribuito al progetto

Una delle prime cinque banche italiane

 

Attività recenti

CIELI AZZURRI

Associazione Amici della Chirurgia Pediatrica Onlus

Sede legale: Via Castelvetro 32 - 20154 Milano P.I. e c.f. 12555100150

Copyright © 2017 Cieli Azzurri Associazione Amici della Chirurgia Pediatrica Onlus. Tutti i diritti riservati. Realizzazione improvelandweb.it